Le patatine in busta senza glutine “classiche”

patatine

Quali sono le patatine in busta senza glutine? Le patatine contengono glutine? Alzi la mano chi si è fatto queste domande, o non ha saputo rispondere con certezza. A compleanni, feste, aperitivi, rinfreschi, non mancano mai, ma sia per chi organizza sia per gli invitati intolleranti, è fondamentale avere una panoramica delle patatine per celiaci in commercio.

Innanzitutto va detto che il glutine è una sostanza di cui le patate sono prive. La patata si presenta come naturalmente glutine free. Per fortuna! Noi celiaci possiamo mangiare tranquillamente l’ortaggio fresco, se cucinato con le dovute accortezze.
Un discorso a parte va fatto per le patate in sacchetto comprate nei supermercati o nei negozi. Alcune di queste infatti possono contenere frumento, o tracce di glutine, o altre sostanze dannose per i celiaci.

Per essere sicuri al 100% occorre procedere così:

1) Cercare sulla confezione la dicitura senza glutine

Tutti i prodotti con la dicitura “senza glutine” possono essere consumati con serenità dai celiaci, anche se scritto in altre lingue. Anche alimenti che presentano la spiga sbarrata sulla confezione sono adatti a chi soffre di celiachia. Come confermato dalle norme sull’attuale etichettatura europea. Se non trovate la dicitura senza glutine andate allo step 2.

2) Cercare il prodotto tramite l’App di AIC, scansionando il codice a barre

Consultare il prontuario AIC disponibile anche attraverso l’ App AIC mobile, molto carina e facile da utilizzare.
Per semplicità vi riporto alcune delle marche più diffuse di patatine in busta senza glutine, facilmente reperibili nei supermercati, ma controllate sempre una volta in più.

Per avere sempre tutte le informazioni sulla celiachia a portata di smartphone, leggete l’articolo dedicato alle migliori app per celiaci.

Veniamo quindi alle patatine senza glutine per celiaci e intolleranti al glutine. Ecco le marche più famose.

Patatine San Carlo

Buone notizia per chi ama queste patatine. La San Carlo offre diverse patatine senza glutine, tra cui proprio quelle classiche. Per essere sicuri oltre a leggere l’etichetta potete consultare il prontuario AIC.

Amica Chips

Se vi piacciono le patatine classiche, scegliete quelle nel sacchetto trasparente oppure Eldorada la Tradizionale.

Esselunga

Chips classiche, nel sacchetto blu e giallo con la patata. Confezioni di varie dimensioni.

Fidel

Patatine in busta trasparente. Poco salate, croccanti, per niente unte. Le mie preferite in assoluto!

Dorita Classica

Confezionate anche queste nel sacchetto trasparente. Si trovano spesso nei discount nella confezione da 200 g

Pai

Busta trasparente o gialla, le classiche sono senza glutine come riporta il prontuario AIC.

Pata

Patatina Classica. C’è scritto grosso come una casa “senza glutine” sul fronte della confezione trasparente. Per chi non ha voglia di leggere gli ingredienti scritti in carattere lillipuziano.

E adesso godetevi la festa!

Altre ricette senza glutine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *