Tortiglioni multicereali senza glutine con datterino giallo

datterino-giallo

La pasta con il datterino giallo usata in questa ricetta è una new entry della mia dispensa. Si tratta di un tipo di pasta multicereale, a base di grano saraceno, miglio e quinoa.
Conoscevo già alcuni prodotti a base di grano saraceno, ma questa volta ho deciso di provare una pasta senza glutine multicereale e biologica. Ho acquistato quindi la pasta Felicia nel negozietto dove abitualmente faccio la spesa senza glutine.
Ho scelto il formato “tortiglione” per cambiare un po’, visto che di solito uso i fusilli o gli spaghetti. Per condire ho preparato un un sugo fatto con i pomodori datterini gialli del percorso Sapori e Dintorni Conad. Pomodori nel vero senso della parola, di colore giallo intenso e dal sapore dolce. Anche loro sono stati una bella sorpresa, quanto alla pasta Felicia mi ha conquistato da subito: porosa al punto giusto, tiene bene la cottura, dal sapore deciso. Di seguito la ricetta.

Ingredienti

350 gr di Tortiglioni senza glutine Felicia
1 confezione datterini gialli Sapori e Dintorni Conad
pecorino romano
pepe nero
pancetta (facoltativa)
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino

Procedimento

Mettere l’acqua per la pasta sul fuoco. Schiacciare lo spicchio d’aglio senza sbucciarlo e porlo in padella con olio e rosmarino. (Se vi piace, in questa fase potete aggiungere della pancetta a cubetti). Appena l’aglio inizia a dorarsi versare i datterini gialli privati del liquido, che terrete da parte.
Salare, aggiungere pepe e abbassare la fiamma. Aggiungere a poco a poco il liquido rimasto e schiacciare alcuni datterini con la forchetta. Scolare la pasta al dente e saltare in padella per qualche minuto.
Servire in tavola con pecorino romano grattugiato fresco.

 

Altre ricette senza glutine

One thought on “Tortiglioni multicereali senza glutine con datterino giallo

  1. Howdy, I believe your website could possibly be having internet browser compatibility problems.
    Whenever I look at your web site in Safari,
    it looks fine but when opening in Internet Explorer, it’s got some overlapping issues.
    I merely wanted to give you a quick heads up! Besides that, wonderful blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *