Tortellini in brodo senza glutine

Molto probabilmente erano almeno 4 anni che non mangiavo i tortellini in brodo. Mi ricordo che la mia nonna faceva una ricetta simile ogni capodanno, tortellini in brodo di Cappone anziché di pollo.
Con il freddo in arrivo questo è un piatto ideale: il brodo scalda ed è saporito, la pasta fresca che racchiude un morbido ripieno…davvero molto gustosa 🙂 Ti fa sentire subito “at home”.


Il brodo è fatto in casa con pollo lesso e odori misti, mentre i tortellini li ho acquistati al supermercato e sono praticamente a chilometro zero. Sono tortellini al prosciutto crudo Picchiotti prodotti da un pastificio della provincia di Firenze.

Il bello di questa ricetta: è piuttosto veloce se fatta in pentola a pressione, nutriente e una volta messo il tutto a cuocere si può fare altro (adoro il multitasking in cucina).
La cosa bella che mi rende ancora più felice è la ricetta con avanzi di pollo lesso.

La ricetta per 2-3 persone

1 confezione di tortellini senza glutine
2 anche di pollo
1 carota grande
1 cipolla rossa
2 coste di sedano
olio evo, sale

Pulire il pollo sotto l’acqua, asciugarlo e disporlo in una pentola (io ho usato la pentola a pressione per velocizzare i tempi). Lavare carota e sedano, pulirli, tagliarli in due e metterli assieme al pollo. Fare la stessa cosa con la cipolla rossa. Aggiungere olio extravergine di oliva, sale e coprire tutto con acqua (le anche non devono affiorare in superficie).
Accendere il fuoco, coprire e far bollire per circa un’ora a fuoco basso. In pentola a pressione sono sufficienti 20-30 minuti.
A questo punto private il brodo delle verdure e della carne, portare a ebollizione e versare i tortellini. Servire caldi con una spolverata di parmigiano e/o pepe (a chi piace).

Il pollo lesso può essere accompagnato da sottaceti e maionese e un diventare secondo, magari accompagnato da verdure e patate bollite. E adesso il freddo può anche farci visita.

Altre ricette senza glutine

One thought on “Tortellini in brodo senza glutine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *