Pomodori verdi fritti (senza glutine)

 

L’orto di casa sta già regalando delle bellissime verdure: cetrioli, zucchine, insalata. Pomodori maturi ancora niente, ma visto che sono proprio una fan dei pomodori verdi fritti ho deciso di coglierne qualcuno per realizzare questa fantastica ricetta, un evergreen della cucina. La versione qui proposta è ovviamente senza glutine!

Ingredienti pomodori verdi fritti

4 o 5 pomodori verdi (tipo canestrini)
farina di riso
olio per friggere q.b.

Procedimento

Una volta lavati e affettati i pomodori dello spessore di circa un centimetro, li ho infarinati e passati nell’olio caldo. Appena diventano leggermente dorati si girano dall’altro lato e si continua a cuocere per qualche minuto.
Se volete dare un tocco in più al vostro fritto disponete i pomodori sulla carta gialla!

pomodori verdi fritti

Il consiglio in più: volendo una volta fritti e messi da parte, si può sbattere 4-5 uova, mettere tutto in una padella e fare una frittatona.

Altre ricette senza glutine

2 thoughts on “Pomodori verdi fritti (senza glutine)

  1. Ma non dirmi che sono quelli del film “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”?? Nel caso tu non lo conosca, vai subito a vederlo. Guardando quel film mi è sempre venuta voglia di addentare una di quelle belle fettone. Appena trovo dei pomodori adatti replico!

    1. Esatto! Proprio quelli del film…è uno dei miei preferiti e puntualmente, ogni tanto mi piace rivederlo. I pomodori verdi fritti sono davvero buonissimi, non ho resistito dal coglierli direttamente dalla pianta belli verdi…Anche la composta di pomodori verdi è ottima con i formaggi, ma quest’anno non sono riuscita a farla. Ora i pomodori sono già tutti maturi, per cui replicherò la ricetta nella versione red!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *